ATTENZIONE! La pagina non è pubblica, perciò è visibile solo da un amministratore.

#DIVENTAARBITRO:
pronti al fischio d'inizio!

a cura di
Housefootball
Housefootball
07/01/2022

Al via la campagna di recruiting a cura di AIA, LND e Housefootball contro la crisi di vocazioni che sta colpendo le fila dei direttori di gara

Partite di campionato senza guardalinee, ex arbitri di serie A e B che tornano in attività per dirigere gare dei settori giovanili, "giornate" spalmate su un'intera settimana per garantire la presenza di un "fischietto" in campo: la mancanza dei direttori di gara sta diventando un problema sempre più diffuso, in particolare nelle competizioni dilettantistiche e giovanili.

Una "crisi di vocazioni" che sta vedendo concretizzarsi diversi interventi: dall'abbassamento del limite di età per vestire la casacca del direttore di gara alla possibilità del "doppio tesseramento" che consentirà a giocatori di poter acquisire anche il tesserino da arbitro.

In questo contesto, Housefootball ha scelto di scendere in campo insieme alla LND e all'AIA per una grande campagna di recruiting: l'hashtag #DIVENTAARBITRO ci accompagnerà nei prossimi mesi con video, interviste, testimonianze e contenuti che racconteranno cosa si nasconde dietro il taccuino del direttore di gara. Una grande alchimia fatta di passione, preparazione, determinazione, allenamento, e condivisione.

La sfida è lanciata: hai la stoffa per diventare un arbitro?


Ti potrebbe interessare

Allenarsi col freddo fortifica: vero o falso?

Allenarsi col freddo fortifica: vero o falso?

Una delle cose che preoccupa di più le mamme, specie d’inverno, è che il calcio si gioca sempre all’aperto, anche quando piove e fa tanto freddo. I bambini e gli adolescenti si ammalano più spesso o al contrario si fortificano? Scopriamolo insieme al dottor Carlo Gargiulo
Audax Rufina, una scommessa vinta

Audax Rufina, una scommessa vinta

Due campi da calcio a 5, uno a 7 e il principale a 11 in erba artificiale con intaso vegetale: anche l'Audax Rufina ha scelto il manto sintetico per permettere alle tante squadre del comune di proseguire al meglio l'attività. Un investimento importante che ha portato i frutti sperati, come ci illustra Massimo Innocenti, direttore generale della società toscana

Iscriviti subito, per te esclusivi vantaggi dei nostri partner