ATTENZIONE! La pagina non è pubblica, perciò è visibile solo da un amministratore.

Personalità in campo:
l’enneagramma nel calcio

Allenatore
Claudio Frasca
15/10/2021

In campo siamo "critici" o "donatori"? "narcisisti" o "avari"? E se un giocatore fosse un "goloso"? Non parliamo di cibo ma di personalità e del modo di gestire al meglio i talenti e le caratteristiche di ognuno imparando a leggerne il modo di essere, dentro e fuori dal campo. A venirci in aiuto è l'enneagramma, un metodo nato oltre un secolo fa e che oggi è sempre più applicato anche al calcio.

Per ogni allenatore impegnato a condurre un team e ad affrontare una stagione sportiva, lunga, intensa e piena di incertezze, potrebbe essere importante approfondire il tema dello studio delle personalità e di come queste affrontino il percorso sportivo e gli eventi nel corso dei mesi.

Ci riferiamo all’enneagramma, parola derivante dal greco ennea (nove) e gramma  (segno) che indica un simbolo geometrico a nove punte, inscritte all’interno di un cerchio: sostanzialmente si tratta di una sorta di mappa attraverso la quale vengono rivelati i meccanismi alla base del comportamento umano. Nove linguaggi, nove personalità, nove modi differenti di percepire la realtà e soprattutto nove modi di affrontare le sfide quotidiane e sportive.

 

La storia dell’Enneagramma

L’ennegramma viene introdotto in Occidente all’inizio del secolo scorso da G.I. Gurdjieff: secondo le sue teorie il carattere di ogni uomo  presenta un aspetto centrale, il cosiddetto “callo dolente”, paragonabile a un asse attorno al quale ruota tutta la sua personalità. Lo studio dei tratti fondamentali dell’ennegramma si deve invece al boliviano Oscar Ichazo negli anni ’60 e allo psichiatra cileno Claudio Naranjo: i due hanno elaborato un sistema che si basa sulle 9 tipologie e 27 sottosistemi. Ogni individuo, in questa mappa, ha un modello di percezione conformato al proprio Enneatipo e sottotipo e reagisce in modo specifico alle situazioni conflittuali. Cosa significa questo nel mondo calcistico? Semplicemente che ognuno interpreta una partita così come la “sente”.

Negli anni 2000 è stato invece un torinese, Manuele Baciarelli a correlare le personalità e le malattie plasmando così l’idea di enneagramma biologico. Secondo questo modello, ogni famiglia dell’ennegramma e ciascuno dei 27 sottotipi, rappresenta la risposta adattativa (il carico interno), la memoria biologica sensata, il sentito personale, di fronte agli eventi della vita: in particolare, il richiamo nel nostro caso è alle situazioni recidivanti, come le partite o gli allenamenti, in cui ogni giocatore ricade e con cui viene chiamato a confrontarsi continuamente.

 

(Ci siamo divertiti a immaginare i diversi enneagrammi in campo: in quale vi riconoscete?)

L’enneagramma nel calcio

Questo è il punto sul quale l’allenatore può focalizzare la propria attenzione, la capacità di osservare e orientare: l’obiettivo sarà quello di unire alla somministrazione di carichi allenanti generali e specifici, propri della metodologia che accompagna  il calcio, anche una valutazione del “chi è” e cosa “percepisce” ogni singolo giocatore.

Vediamo ora in sintesi una breve descrizione delle nove personalità con una prima specifica, che avremo l’occasione di approfondire, sugli aspetti emotivi e comportamentali con quelle che chiamiamo passione e fissazione, nelle quali il tecnico potrebbe tranquillamente iniziare a riconoscere i tratti che contraddistinguono i propri giocatori.

Definiamo innanzitutto 3 categorie predominanti: area Istinto, area Emozione, area Intelletto

Nell’area Istinto troviamo

  • Ennatipo E8: il CAPO

    • Passione: lussuria

    • Fissazione: vendicatività

  • Enneatipo E9: Il DONATORE

    • Passione: pigrizia

    • Fissazione: dimenticanza di sé

  • Enneatipo E1: Il CRITICO

    • Passione: ira

    • Fissazione: perfezionismo

 

Nell’area EMOZIONE si hanno

  •  Enneatipo E2: L’ISTRIONE

    • Passione: orgoglio e superbia

    • Fissazione: falsa generosità

  • Enneatipo E3: il NARCISISTA

    • Passione: vanità

    • Fissazione: inganno

  • Enneatipo E4: Il MASOCHISTA

    • Passione: invidia

    • Fissazione: falsa carenza, autofrustrazione

 

Nell’area INTELLETTO infine

  • Enneatipo E5: l’AVARO

    • Passione: avarizia

    • Fissazione: distacco

  • Enneatipo E6: il DIFENSORE

    • Passione: paura

    • Fissazione: accusa

  • o      Enneatipo E7: il GOLOSO

  • Passione: gola

  • Fissazione: fraudolenza

Come riconoscere sé stessi e gli altri in una di queste caratteristiche? Quale percorso occorre seguire per raggiungere la consapevolezza della propria personalità? Per un inizio orientato vi invito a scovare quale di queste passioni e fissazioni è  ricorrente nella vostra quotidianità: nei prossimi articoli cominceremo ad approfondire l’enneagramma e come questa nuova modalità di conoscenza può servire nel mondo sportivo, in particolare in quello calcistico.

 


Ti potrebbe interessare

Overtraining: occhio ai segnali di stress!

Overtraining: occhio ai segnali di stress!

Quando si pianificano le attività di allenamento occorre tenere conto sia dei ritmi biologici dei nostri atleti (soprattutto il ciclo luce-buio) che monitorare i segnali dei diversi tipi di stress che potrebbero condurre rapidamente all’overtraining che determina un calo delle performance invece che un aumento.
 InForma: il recupero dopo un infortunio

InForma: il recupero dopo un infortunio

Può succedere che la stagione precedente si sia conclusa per un infortunio o che si debba affrontare un malanno prima della preparazione. Claudio Frasca, ideatore del metodo InForma, spiega come gestire il periodo di recupero prima di tornare in campo
 InForma: le regole d’oro per una ripartenza al top

InForma: le regole d’oro per una ripartenza al top

Dopo due stagioni “spezzatino” vissute troppo spesso lontani dal campo, presentarsi ai primi allenamenti in una forma fisica adeguata è un must. Claudio Frasca, ex allenatore e selezionatore tecnico delle Rappresentative del CR Piemonte VdA, spiega le fondamenta su cui poggia il metodo InForma per una ripartenza vincente

Iscriviti subito, per te esclusivi vantaggi dei nostri partner