erba

Audax Rufina, una scommessa vinta
di Francesco Caremani

Audax Rufina, una scommessa vinta

Due campi da calcio a 5, uno a 7 e il principale a 11 in erba artificiale con intaso vegetale: anche l'Audax Rufina ha scelto il manto sintetico per permettere alle tante squadre del comune di proseguire al meglio l'attività. Un investimento importante che ha portato i frutti sperati, come ci illustra Massimo Innocenti, direttore generale della società toscana
Boreale Don Orione, orgoglio di Roma Nord
di Marco Calabresi

Boreale Don Orione, orgoglio di Roma Nord

Storica società sportiva romana nata nella parrocchia di Ponte Milvio, lavora da sempre per offrire ai giovani del quartiere un modello di insegnamento e tenerli lontano dalla strada. Il campo in erba artificiale, prodotto di 2 anni di “fatiche”, ospita ogni settimana quasi 400 tra ragazzi e ragazze
            
          
Carica altri contenuti