ATTENZIONE! La pagina non è pubblica, perciò è visibile solo da un amministratore.

Amey, il “Saggio” che ha sconfitto l'ottavo re di Roma VIDEO

a cura di
Housefootball
Housefootball
15/10/2021

Dal campetto sotto casa al primato di più giovane esordiente si sempre in Serie A, passando per i Dilettanti. Vi raccontiamo la storia di Wisdom Amey, difensore classe 2005 del Bologna FC 1909 che lo scorso 12 maggio ha strappato questo particolare record ad Amedeo Amadei anche grazie a un'intuizione della madre...

Con i suoi 15 anni e 274 giorni è il giocatore più giovane di sempre ad aver esordito in Serie A. Parliamo di Wisdom Amey, difensore classe 2005 in forza al Bologna FC 1909 che, scendendo in campo al Renato Dall’Ara di Bologna contro il Genoa lo scorso 12 maggio, ha strappato questo primato a Pietro Pellegri, attualmente in forza al Milan, ma soprattutto ad Amedeo Amadei, “l’ottavo re di Roma”, centravanti della Magica negli anni 30/40, del primo scudetto giallorosso nel 1941/42. Cresciuto nel campetto dietro casa a Bassano del Grappa, passato poi nei Dilettanti con la maglia dei Cosmos, se è diventato calciatore professionista lo deve soprattutto a sua mamma, Jacob Bose... scoprite perché nel servizio che abbiamo realizzato all'interno della rubrica “The untold story”.


Ti potrebbe interessare

Ballardini-Walker: due figli d'arte al prezzo di uno

Ballardini-Walker: due figli d'arte al prezzo di uno

Erik Amedeo Ballardini e Lewis Walker sono in forza all’Athletic Carpi, in Serie D: li abbiamo raggiunti per farci raccontare i trascorsi con i rispettivi padri, l'allenatore Davide e l'ex difensore della Nazionale inglese Des, con i quali ci sono più somiglianze che differenze. A partire dalla luce della Lanterna…

Iscriviti subito, per te esclusivi vantaggi dei nostri partner